Bionda, ambrata, scura. Ad ognuno il suo style Màgifra

https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/WEISS-640x480.jpg
https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/Weissbier-AU.png

Birra bionda Weissbier

Birra di frumento tedesca chiara e rinfrescante con carbonazione elevata, finale secco, soffice in bocca e con un distinto carattere del lievito che offre un piacevole sentore di banana e chiodi di garofano. Colore da paglierino chiaro a dorato con caratteristica schiuma bianca molto densa, pannosa e persistente. Torbidità caratteristica dello stile dovuta all’alto contenuto di proteine del frumento. Gusto delicato di pane e del frumento è complementare, come lo è una lieve maltosità dolce-cereale. L’ origine delle prime birre Weiss fondano le loro radici nel XV secolo, grazie alla nobile famiglia Degenberger capitanata dal Duca Massimiliano, detenne la licenza esclusiva per molti secoli. Oggi le birre Weiss sono le birre più bevute e apprezzate in Germania e non solo.

AmbrataSaison

Birra alta fermentazione, molto carbonata dal gusto secco e non eccessivamente alcolica. Colore leggermente ambrato e schiuma densa e persistente. Aroma molto ricco, al suo interno sono presenti anche dei toni agrumati elargiti dai lieviti.
Lo stile Saison è originario della Vallonia, la parte francofona del Belgio, vicino al confine con la Francia. Il nome “Saison” significa “stagione”, perché proprio alle stagioni, in passato, era legata la sua produzione. Infatti, la fermentazione avveniva in autunno o in inverno, mentre la mescita a fine estate. Questo stile nacque prima dell’invenzione della refrigerazione, quando i birrai belgi erano costretti a far fermentare la birra in autunno o in inverno per impedire che venisse danneggiata dal caldo. A volte, queste birre venivano mescolate con quelle dell’autunno o con le lambic, per aumentarne l’acidità.

https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/SAISON-640x480.jpg
https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/Saison-AU.png
https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/porter-01-640x480.jpg
https://www.magifrabeer.com/wp-content/uploads/2020/09/Porter-AU.png

ScuraPorter

Birra scura moderatamente alcolica, con amaro limitato e gusto tostato con note malti torrefatti (cioccolato, caffè, liquirizia). Al naso si distingue un aroma di biscotto con note di cioccolato che sono confermati anche dal gusto, dove si aggiungono anche leggere note di liquirizia e toffee. La Porter è una stile di origine inglese sviluppato a Londra a partire da birre ben luppolate a base di malto scuro. Il nome è stato registrato per la prima volta nel 18° secolo e si pensa che derivi dalla sua popolarità tra gli scaricatori di porto (in inglese porter).
Da tempo si pensa che la Porter sia stata prodotta per la prima volta da un birraio di nome Ralph Harwood quando ha creato una miscela di birre nota come “tre fili”. Questa birra era formata da parti uguali di birra mediamente scura (giovane), birra scura (invecchiata) e birra chiara.

Scopri il tuo styleExcellent Italian Craft Beer